Percorsi mtb nella Valle Bormida
Itinerario 03
Traversata del monte Ronco di Maglio

Vai agli altri percorsi della zona


Aggiornamento:  9/2017
connessione Punto di partenza: Osiglia
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 46, dall'itinerario 47, dall'itinerario 74, dall'itinerario 76.
Itinerario.
Partiamo dal municipio di Osiglia e scendiamo, seguendo la Provinciale, al ponte (km 0,5). Appena superato il ponte svoltiamo a destra prendendo la strada in salita.
Al vicino bivio andiamo a sinistra, in salita. Con qualche tornante raggiungiamo le case di Orticeto (km 1,6) e proseguiamo.
Subito dopo le case Levratti l´asfalto termina (km 3) e proseguiamo, con pendenza minore, arrivando ad un incrocio (km 3,4).
Qui incontriamo l´itinerario 4 e le indicazioni RAMP di una gara di MTB; svoltiamo a sinistra con percorso opposto a quello della gara.
Il lungo tratto seguente non presenta grandi dislivelli; seguiamo il tracciato più marcato e i segnavia g31 e g18 e trascurando le strade minori.
A un bivio maggiore (km 4,1) andiamo a destra e, poco dopo, lasciamo a destra il sentiero segnalato g31 e proseguiamo col segnavia g18 .
La strada effettua qualche saliscendi , superiamo altri incroci sempre andando a destra e arriviamo a un bivio (km 5,5) dopo affrontiamo a destra una ripida salita.
Proseguiamo poi facilmente fino a un incrocio (km 5,7) dove i segnavia RAMP vanno a sinistra. Qui svoltiamo a destra ed iniziamo a salire la parte più ripida.
Arriviamo ad un bivio dove troviamo il segnavia g2 (km 5,8) che seguiremo fino in cima. Saliamo sulla pista forestale fino a quando questa inizia a scendere (km 6); qui la lasciamo e andiamo a destra salendo a piedi senza sentiero.
Ben presto ritroviamo il segnavia g2 che sale ripido e quasi senza sentiero.
Superiamo un incrocio (km 6,7) dove arriva il segnavia g7 andando diritti fino ad uscire su una pista forestale (km 6,8).
Svoltiamo a sinistra e subito a destra ed arriviamo in vetta (km 7,1).
Per la discesa ritorniamo indietro e scendiamo al primo bivio (km 7,4). Lasciamo a destra i segnavia e seguiamo la pista forestale che va in discesa a sinistra.
La discesa prosegue piuttosto ripida ma sempre sulla stradina. Incontriamo i segnavia g31 e g3 e li seguiamo scendendo fino a un bivio (km 8). Il segnavia g3 va a sinistra mentre noi andiamo a destra sul segnavia g31 (è saltuariamente presente anche un segnavia g52 ).
Dopo meno di cento metri abbandoniamo la pista forestale per seguire i segnavia che scendono direttamente nel bosco, senza sentiero.
Arriviamo su un'altra pista forestale (km 8,2) e la seguiamo a sinistra con una breve salita. La pista scende per terminare sulla strada già percorsa a salire (km 8,8).
Svoltiamo a sinistra e torniamo al bivio (km 9,6) con la strada che sale da Barberis.
Ora andiamo a sinistra e seguiamo la facile strada che ci porta al quadrivio di quota 856 dove troviamo gli itinerari 4 e 2 (km 10,6). Vedi schizzo.
Andiamo diritti (itinerario 2, al contrario) raggiungendo l´asfalto dove saliamo a destra raggiungendo il crinale (km 12,4).
Svoltiamo a destra e vediamo due strade sterrate. Prendiamo quella di sinistra e procediamo in leggera discesa.
Al bivio (km 13,2) andiamo a destra, percorriamo qualche decina di metri e svoltiamo a sinistra.
Scendiamo rapidamente alle case di Carlevari (km 13,8).
Proseguendo la discesa su strada asfaltata arriviamo sulla provinciale quasi di fronte al municipio di Osiglia (km 14,1).
Dislivello: ±530 m.
Ciclabilità: 94%
Asfalto: 24%
Osservazioni:


mappa  gps  foto  foto  foto  foto  foto

Mount Ronco di Maglio cross

Updating:
2017/09
Start point: Osiglia
How to arrive: The village is reached by the itinerary 46, by the itinerary 47, by the itinerary 74, by the itinerary 76.
Itinerary.
We leave from the town hall of Osiglia and descend, following the Provincial Road, to the bridge (km 0.5).
Just past the bridge we turn right and take the uphill road. At the next junction, stay left, uphill.
With some hairpin bend we reach the houses of Orticeto (km 1,6) and continue. Immediately after the Levratti houses the asphalt ends (km 3) and we proceed, with a lower slope, to an intersection (km 3,4).
Here we find itinerary 4 and the RAMP indications of a MTB race; we turn left on a path opposite to that of the race.
The following long stretch does not have large altitudes; we follow the largest track and the signs g31 and g18 and overlook the lesser roads.
At a higher junction (km 4,1) we go right and, shortly after, leave the marked path g31 to the right and continue on the g18 sign.
The road takes some uphill, we cross other crossroads, always going to the right and arriving at a junction (km 5,5) after we turn right to a steep climb.
We continue easily to a junction (km 5,7) where the RAMP sign goes to the left. Here we turn right and start climbing the steepest part.
We arrive at a junction where we find the signpost g2 (km 5.8) that we will follow up to the top. We climb on the forest track until it starts to descend (km 6); here we leave it and go right walking uphill.
Soon we find the g2 trail that steeply climbs and almost without a trace. We reach an intersection (km 6,7) where the g7 sign arrives going straight up to a forest track (km 6,8).
We turn left and immediately to the right and we get to the summit (km 7,1).
For the descent we turn back and head down to the first junction (km 7.4). We leave the signs to the right and follow the forest track that goes downhill to the left. The descent continues steep but always on the narrow street.
We meet the signs g31 and g3 and follow them down to a junction (km 8). The g3 sign goes to the left as we go to the right on the g31 sign (there is occasionally also a g52 sign).
After less than a hundred meters we leave the forest track to follow the signs that descend directly into the woods, without a trail. We arrive at another forest track (km 8,2) and follow it to the left with a short climb.
The track goes down on the road that has already gone uphill (km 8.8). We turn left and head back to the junction (km 9,6) with the road rising from Barberis.
Now we go left and follow the easy road leading to the crossroads at quota 856 where we find the 4 and 2 itineraries (km 10,6). You see sketch.
We go straight (itinerary 2, on the contrary) reaching the asphalt where we climb right to the ridge (km 12.4).
We turn right and see two dirt roads.
We take the left one and proceed slightly downhill. At the junction (km 13,2) we go right, we drive a few dozen meters and turn left. We descend quickly to the houses of Carlevari (km 13.8).
Continuing the asphalted descent we arrive on the provincial road just in front of the town hall of Osiglia (km 14,1).
Difference in altitude: 530 m.
Cycle: 94%
Asphalt: 24%
Remarks:



Amici pedalatori non trascurate questo appello.
La mtb può essere un'attività pericolosa: io indico qualche passaggio che mi è parso particolarmente esposto, ma è ovvio che una caduta anche su un piccolo scalino può fare un sacco di danni. Percorrete gli itinerari descritti sotto la vostra esclusiva responsabilità: usate tutta la prudenza necessaria e valutate bene le vostre capacità prima di cacciarvi nei guai.